Mandare un mailing con gli auguri di Natale

Siamo quasi a Natale! E' ora di far sapere a tutti i vostri clienti quanto augurate loro di passare delle bellissime feste!

Siete già pronti a inviare un bel mailing a tutta la vostra lista di contatti... ma attenzione! Come fare in modo che la vostra e-mail non venga automaticamente cestinata, o che non risulti affatto gradita?

Vediamo alcuni consigli.

1. Prendetevi in anticipo!
Non mandate i vostri auguri il 24 dicembre! Durante la vigilia di Natale le persone hanno ben altro da fare che restare sedute davanti al computer.
Lo stesso dicasi per i giorni 22-23 dicembre: sono le giornate durante le quali arrivano sempre una valanga di auguri, la vostra e-mail potrebbe perdersi in mezzo a tante altre e non venire neppure aperta.
Potrebbe essere più utile inviare la newsletter natalizia intorno a metà dicembre, quando l'atmosfera del Natale si comincia a respirare e la casella del vostro cliente non è ancora stata subissata di e-mail di buone feste.

2. Un oggetto originale, please...
Non siate banali! Auguri di buone feste o Buon Natale e Felice Anno Nuovo l'abbiamo letta almeno un milione di volte. Se scrivete un oggetto originale, avrete una possibilità in più che il messaggio arrivi direttamente al destinatario, e che si ricordi di voi.

3. Non mandate e-mail troppo pesanti.
Anche le e-mail troppo pesanti rischiano di venire cestinate. E' consigliabile non allegare pdf o altre immagini, che quindi necessiterebbero di un clic in più per venire aperte, oltre che magari qualche minuto in più per essere scaricate.
Anche le animazioni sono sconsigliate, proprio perchè normalmente sono pesanti.

4. Linkate al vostro sito!
Tuttavia se proprio non riuscite a fare a meno di neve che cade o babbi natale che scendono dal camino, è preferibile inserire un link ad una pagina del vostro sito predisposta a contenere gli auguri di Natale con tutte le animazioni che ritenete opportune.
Da non sottovalutare poi la possibilità di inserire una qualche offerta speciale in un'angolo, per catturare l'attenzione di chi è ancora indeciso su dove trascorrere le vacanze...

E buone feste a tutti!

Commenti

Post popolari in questo blog

Quanto costa utilizzare Google HPA, TripConnect e Trivago ?

Come creare una pagina Facebook per il tuo hotel?