Metasearch e Comparatori : Perchè pagare per comparare i Vostri prezzi ?

Il ragionamento che sta alla base di questa innovazione è molto semplice :
Perchè devo pagare per visualizzare i MIEI prezzi all'interno di siti come Trivago, Tripadvisor, Google Hotel Finder, etc ?

Non è più semplice pubblicarli direttamente sul mio sito web, dando la possibilità all'utente di comparare i prezzi direttamente dalla MIA home page ?

Tutti gli studi effettuati * sul comportamento degli utenti in procinto di effettuare una prenotazione concordano sul fatto che l'utente sul sito web ufficiale dell'hotel ci passa. Sicuramente !

Poi magari effettua la prenotazione su una OTA, magari passando da un comparatore, ma questa dinamica è dovuta a tanti altri fattori, che analizzeremo magari in un'altro post.

Il nostro team è partito da questa considerazione per sviluppare il Comparatore on Site, ovvero la possibilità di comparare le tariffe direttamente sulla home page del sito ufficiale.





La prima domanda ovviamente è : Funziona ?
Per verificarne l'efficacia siamo ricorsi, come di consuetudine, ad un test A/B.
Ovvero accendendo al sito web il 50% degli utenti ha visto la versione "normale" del sito, ovvero senza comparatore, mentre il 50% degli utenti ha visto la versione con il "comparatore on site"

I risultati hanno superato le aspettative :
I tassi di conversione degli utenti che hanno visualizzato la versione con il "comparatore on site" erano doppi rispetto alla versione senza comparatore.

Nella versione inglese i risultati registrati sono a dir poco strabilianti. La versione standard del sito registrava un 1,87%, mentre la versione con il comparatore un 6,58% di tasso di conversione.



Per replicare gli eccellenti risultati dell'utilizzo di questa applicazione,
applicabile ai clienti GestioneAlbergo che hanno il nostro booking engine Fusion Be ed abbiano sviluppato il sito con noi, è fondamentale gestire correttamente tutti gli aspetti della Vostra presenza on line.
Come previsto dai nostri progetti.

Maggiori informazioni su www.PrenotazioniDirette.it

Di seguito un breve video (2 minuti) sul funzionamento del comparatore





* Per approfondire le dinamiche di prenotazione on line vi consigliamo i seguenti link
Google,

Google - Think With Google
The 2013 Traveler

Cornell University 
The Billboard Effect: Online Travel Agent Impact on Non-OTA Reservation Volume





Commenti

Post popolari in questo blog

Mandare un mailing con gli auguri di Natale

Quanto costa utilizzare Google HPA, TripConnect e Trivago ?

Come creare una pagina Facebook per il tuo hotel?